fbpx

Malattia parodontale come conseguenza del diabete

malattia parodontale
11 Feb 2020

Malattia parodontale come conseguenza del diabete

Con l’avvento della nuova classificazione della malattia parodontale, il diabete è stato classificato come uno dei fattori di rischio più importanti insieme al fumo. Quindi, tra le conseguenze del diabete troviamo anche la parodontite e altre malattie del cavo orale. Per questo motivo il paziente diabetico, oltre a monitorare il valore dell’emoglobina glicata, dovrebbe sottoporsi a visite odontoiatriche periodiche. Inoltre, curare la parodontite ha dei benefici anche sulla terapia contro il diabete.

Per misurare ed analizzare l’andamento clinico del diabete è importante misurare l’emoglobina glicata (HbA1c), una molecola composta da emoglobina, ossigeno e glucosio. Il valore di riferimento per tenere sotto controllo il diabete è il 7% di emoglobina glicata che corrisponde al valore glicemico di 160.

Le conseguenze del diabete riguardanti il cavo orale sono diverse: xerostomia, carie, bocca urente e malattia parodontale.

malattia parodontaleLa parodontite, se non trattata e monitorata tempestivamente, può portare a perdere elementi dentali.

La terapia non chirurgica per la parodontite abbassa i valori nel sangue di emoglobina glicata e di glicemia. Quindi, nei pazienti colpiti da diabete, curare la parodontite è come assumere un secondo farmaco, che abbassa di circa lo 0,7%il valore di HbA1 nel loro sangue.

Per monitorare le conseguenze del diabete nella bocca, è vivamente consigliato di effettuare almeno due visite odontoiatriche annue. Durante questi incontri lo specialista valuterà la salute del cavo orale e controllerà  l’evoluzione della malattia parodontale, eliminando costantemente il Biofilm batterico presente su denti e mucose.

Richiedendo un appuntamento presso lo Studio Dentistico Medical Center, i nostri specialisti, prendendo atto della condizione di diabete del paziente, valuteranno attentamente le salute del cavo orale e suggeriranno terapie adeguate e un piano di visite di controllo.
Prenotando online dal sito web la prima visita e l’ortopanoramica sono gratuite.

Carlotta Seghetti Igienista

Lascia una commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: