Odontofobia: con la sedazione cosciente passa la paura del dentista

odontofobia

Che cos’è l’odontofobia?

L’odontofobia non è la semplice paura del dentista, bensì una vera e propria fobia del dentista.

Questo fortissimo stato d’ansia è riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come una malattia a tutti gli effetti. Infatti, chi soffre di odontofobia non riesce ad affrontare serenamente una seduta dal dentista e, quindi fatica a prendersi cura del proprio cavo orale.

La paura del dentista non è da sottovalutare, le persone che manifestano un fobia del dentista, rappresentano il 30% di potenziali pazienti. L’odontofobico evita di andare dal dentista anche quando ne avrebbero realmente bisogno, arrecando, così, un danno alla propria salute.

Invece, il 70% che sostiene di non soffrire di odontofobia, affronta le sedute dal dentista mal volentieri. Questa reticenza nell’affrontare le cure odontoiatriche è dovuta al disagio e al fastidio che alcuni trattamenti dentistici possono causare.

Come si può superare la fobia del dentista?

Negli Stati Uniti circa otto studi dentistici su dieci propongono al paziente la sedazione cosciente con Protossido di Azoto (N2O) come strumento di rilassamento, esorcizzando così la paura del dentista.

odontofobia

Come agisce il protossito di azoto?

L’utilizzo del protossito di azoto come sedativo vanta una storia di oltre centocinquant’anni in campo odontoiatrico.Viene impiegato questo gas nella sedazione cosciente, perchè è praticamente inodore e innocuo. Inoltre è ottimo per le sue proprietà ansiolitiche e analgesiche, che contribuiscono a gestire la fobia del dentista.

Il protossito di azoto, non solo produce velocemente il suo effetto, ma altrettanto velocemente viene eliminato dal corpo di chi lo inala e il paziente recupera con un buon livello di amnesia recente.

Quindi, l’utilizzo del protossito di azoto nella sedazione cosciente offre diversi benefici per il superamento dell’odontofobia:

  • si possono affrontare le cure odontoiatriche in totale relax;
  • non si conserverà nessun brutto ricordo dell’accaduto;
  • sarà possibile rimettersi immediatamente alla guida.

Utilizzo della sedazione cosciente sui bambini

Per quanto riguarda la sedazione pediatrica il protossido di azoto rappresenta il punto di riferimento per la cura dei nostri bambini. Infatti, agenti e metodi di sedazione e analgesia alternativi sono sempre studiati confrontando gli effetti prodotti dal protossido.
Un bambino che vive l’esperienza dal dentista in modo rilassato e tranquillo, sarà in futuro un adulto che non soffrirà di odontofobia.

Sappiamo bene che prevenire è meglio che curare, ma per prevenire bisogna intercettare tutte le potenziali criticità sottoponendosi a visite periodiche. Questo obiettivo è più facilmente raggiungibile se non si ha paura del dentista.

odontofobia

Presso lo Studio Dentistico Medical Center utilizziamo la sedazione cosciente su adulti e bambini da molti anni in totale sicurezza e con ottimi risultati.

Richiedendo un appuntamento nel nostro studio dal sito web, la prima visita e l’ortopanoramica sono gratuite.

Dott. Emiliano Armellin